Struttura Didattica

La struttura didattica   

Il Primo Biennio, propedeutico, intende fornire agli allievi una preparazione teorica di base e la conoscenza approfondita della psicopatologia generale e dell’età evolutiva, attraverso una visione “Sistemico-Relazionale Integrata”. La formazione pratica si basa: a) su un lavoro auto-centrato, destinato a far crescere la conoscenza di Sé e della propria famiglia d’origine da parte dell’allievo, tramite la ricostruzione del proprio genogramma e della propria storia familiare; b) sull’acquisizione di alcune tecniche di intervento clinico tramite un apprendimento esperienziale (role-playing, giochi, simulate, sculture, etc.);

Il Secondo Biennio, clinico-applicativo, è finalizzato alla comprensione del processo psicoterapeutico nelle sue diverse fasi e all’applicazione clinica di un Modello “Sistemico-Relazionale Integrato”. I casi clinici seguiti dagli allievi giungono dagli eterogenei setting clinici/aree operative del “Centro Clinico e di Ricerca” dell’Istituto. Questa è la fase della supervisione diretta: l’allievo si sperimenta in prima persona nella pratica clinica con il caso clinico individuale, di coppia o familiare. L’allievo sarà supervisionato dal didatta e coadiuvato dalla partecipazione del suo gruppo, presenti dietro lo specchio. Il didatta, dietro lo specchio unidirezionale, mantiene un triplice focus di attenzione sull’allievo, sull’équipe terapeutica e sul sistema trattato.

Il monte-ore

Il monte ore annuo (500 ore) si suddivide, nello specifico, tra:

Modulo Teorico (120 ore)

A) La Parte Generale è riservata a insegnamenti propedeutici (quali Psicologia Generale, Psicologia dello Sviluppo, Psicopatologia Generale e dell’Età Evolutiva, Psicodiagnostica Clinica) e alla presentazione dei principali orientamenti psicoterapeutici.

B) La Parte Specifica comprende l’illustrazione della Teoria e della Metodologia del Modello di Psicoterapia “Sistemico-Relazionale Integrata” distintivo della Scuola.

Modulo Relazionale (250 ore)

Il modulo relazionale, che si articola nel Training di base e nello svolgimento di esercitazioni guidate, è finalizzato all’apprendimento della pratica della Psicoterapia “Sistemico-Relazionale Integrata” e delle sue possibili applicazioni nel campo della psicopatologia e in settori non clinici, nonché alla supervisione clinica diretta ed indiretta.

Tirocinio Pratico (130 ore)

Il tirocinio pratico è svolto presso Servizi Pubblici e Strutture Private Accreditate operanti nell’ambito della Salute Mentale, (servizi di salute mentale, servizi per le tossicodipendenze, consultori familiari, servizi di psicoterapia, associazioni del privato sociale, etc.) in cui il tirocinante possa confrontare il proprio modello di formazione con le diverse realtà clinico-organizzative.

Metodologia Didattica  

Il percorso formativo si propone di offrire all’allievo un “bagaglio sufficientemente buono” per lavorare in consulenze individuali, di coppia e familiari e per la gestione di interventi di gruppo anche in ambito non clinico, attraverso:

– un apprendimento esperienziale (role-playing, simulate, sculture, etc.);

– la conduzione di consulenze/psicoterapie da parte dell’allievo con la supervisione e presenza del didatta e del gruppo;

– osservazione dal vivo, attraverso un sistema-video, a circuito chiuso, di consulenze/psicoterapie;

– supervisione indiretta in gruppo di casi clinici portati e narrati dagli stessi allievi;

– osservazioni di video di materiali clinici in gruppo;

– lettura e studio dei testi/articoli consigliati.

Frequenza annuale

– Training specifico: due giornate intensive a cadenza quindicinale  (h. 09,00-18,00) per 10 mesi

– Programma teorico: un sabato al mese (h. 9,00-14,00) per nove mesi. Verrà offerta, annualmente, la partecipazione gratuita a seminari/convegni organizzati dall’Istituto o dai partner dello stesso.

Calendario eventi
Luglio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031