Corso di mediazione familiare sistemica

Corso di mediazione familiare sistemica

By: admin

January 1, 1970

,

In partenza il Corso di Mediazione Familiare Sistemica.
Per chi riesce ad iscriversi entro il 30 Novembre è previsto uno sconto di 200 euro. Per maggiori info contattate la Dott.ssa Ida Nenna allo 0805237614 o scrivete una email a bari@istitutometafora.it

“La Mediazione, si configura come un’ attività in cui una parte terza e neutrale aiuta due o più soggetti a comprendere le origini e le motivazioni del conflitto che li oppone; a confrontare i propri punti di vista e a trovare soluzioni soddisfacenti per le parti coinvolte, sotto forma di un nuovo accordo. Essa propone una nuova lettura della responsabilità, intesa come un percorso che conduce soggetti in conflitto ad essere responsabili l’uno verso l’altro…Più specificatamente nell’ambito della separazione e del divorzio, si configura come “un percorso di aiuto alla famiglia prima, durante e dopo la separazione o il divorzio, che ha come obiettivo quello di offrire agli ex coniugi un contesto strutturato e protetto, in autonomia dall’ambiente giudiziario, dove poter raggiungere accordi concreti e duraturi su alcune decisioni, come l’affidamento e l’educazione dei minori, i periodi di visita del genitore non affidatario, la gestione del tempo libero, la divisione dei beni” (Regolamento A.I.M.S., Associazione Italiana Mediatori Sistemici art. 1).”

La formazione è rivolta a Pedagogisti, Educatori, Assistenti Sociali, Insegnanti, Counsellor, Avvocati e Psicologi.

 

IL CORSO DI MEDIAZIONE FAMILIARE SISTEMICA è finalizzato all’apprendimento teorico-pratico del modello sistemico-relazionale e delle sue possibili applicazioni in differenti contesti e dimensioni dove sia necessario o richiesto un intervento di mediazione fra i sistemi che sono coinvolti nella dinamica del conflitto familiare. Esso si propone, infatti, di fornire gli strumenti idonei: per una lettura sistemica ed articolata del contesto in cui si è manifestato il conflitto; individuare e attivare le risorse esistenti in modo da potenziare le capacità autoriflessive e creative del sistema e dei suoi singoli membri; favorire la riorganizzazione strutturale del sistema, ricercando le strategie più idonee per gestire il conflitto e valorizzare gli aspetti trasformativi ed evolutivi . In concreto esso mira all’acquisizione di specifiche abilità tecniche di mediazione del conflitto familiare nei casi di separazione e di divorzio.

In particolare la Scuola propone una metodologia originale di lavoro sulla personalità dell’allievo per consentirgli una maggiore conoscenza di sé e della propria storia e per valorizzare quegli aspetti del proprio “Sé” che rendono più efficace l’intervento di Mediazione.

Scarica la locandina:
wordd

 

 

Modulo di adesione:
wordd